bonus ristrutturazione casa 2021

Lavori ammessi e beneficiari del bonus ristrutturazione 2021

Quali sono i beneficiari del bonus per i lavori di ristrutturazione e quali i costi che possono essere detratti fiscalmente nel 2021?

Rinnovare casa: quanto vale il bonus ristrutturazione?

La Legge di Bilancio 2021 ha approvato il bonus casa 2021. Il bonus ristrutturazione consiste in una detrazione fiscale pari al 50% con una limitazione massima di spesa di 96 mila euro per unità immobiliare.

La detrazione è usufruibile da chiunque volesse ristrutturare la propria casa fino al 31 dicembre 2021 . Questa viene ripartita nell’arco di 10 anni.

Lavori ammessi per il bonus ristrutturazione

Il bonus casa ristrutturazione è usufruibile per i lavori effettuati nelle parti comuni di edifici residenziali, ma anche sulle singole unità abitative:

  • interventi di manutenzione ordinaria,
  • manutenzione straordinaria,
  • restauro,
  • ristrutturazione edilizia,

Sono dunque compresi nel bonus casa 2021 tutti gli interventi edilizi che riguardano le opere di riparazione, rinnovamento e sostituzione delle finiture degli edifici e quelle necessarie ad integrare o mantenere in efficienza gli impianti tecnologici esistenti.

Fanno quindi parte dei lavori di manutenzione ordinaria:

  • le ristrutturazioni degli impianti
  • la sostituzione di pavimenti, infissi, serramenti
  • la tinteggiatura di pareti, soffitti, infissi interni ed esterni.

SIAMO IN GRADO DI GESTIRE TUTTI I TIPI DI RISTRUTTURAZIONE A DIVERSI LIVELLI

Power team

Il settore dell’interior design è necessariamente legato al mondo della ristrutturazione. La ristrutturazione, così come la decorazione di interni e i progetti di arredo su misura, permette infatti di effettuare un completo restyling del proprio spazio abitativo.

Il restauro di una casa vede solitamente la cooperazione e la collaborazione di diverse figure: interior designer, imprese edili, pittori, gessisti, resinatori, elettricisti e molti altri professionisti del settore.  

Si possono comunque effettuare differenti tipi di ristrutturazione a diversi livelli.

I principali interventi di ristrutturazione possono riguardare, similmente, la sostituzione di serramenti, porte e finestre; oppure il rinnovo di rivestimenti e intonaci. Questi vengono infatti rimossi e ripristinati al fine di ottenere un risultato migliore.

I lavori di ristrutturazione permettono quindi di dare un nuovo aspetto alla propria abitazione ma soprattutto di farle acquisire valore.

Guarda, per esempio, questo nostro progetto Costum Made realizzato a Monza in cui è stata gestita completamente l’impiantistica. In particolare, si è trattato di un progetto di arredamento globale:

  • illuminazione
  • decorazione d’interni
  • servizio “Stile d’interni”
  • oggettistica ed abbellimento.

Vorresti usufruire del bonus ristrutturazione casa 2021 per rinnovare lo spazio abitativo? Contattaci, troviamo la soluzione adatta alle tue esigenze.